COME VIAGGIARE CON POCO A VENEZIA Pt.2

 

Locanda Fiorita

Questo hotel è molto tradizionale e, sebbene sia una zona più o meno affollata, si trova in un angolo più o meno nascosto della piazza che ti fa sentire più protetto. Ha anche prezzi abbastanza ragionevoli, con stanze che partono dai 79€ a notte.

Casa Flora

Per quelli che vogliono qualcosa di incredibilmente speciale, Casa Flora è un’intera casa, progettata impeccabilmente e abbastanza grande da far entrare un sacco di gente tra I suoi muri incredibilmente decorate. I prezzi sono su richiesta ma potreste anche visitare I suoi hotel gemelli (molto più ecobnomici) hotel Novecento e Hotel Flora.

Dove mangiare?

La vera domanda sarebbe dove NON mangiare. Evitate i grandi menù multi-lingue a piazza San Marco e seguite il vostro naso nelle strade meno affollate alla ricerca di qualcosa di buono.

Frary’s

Frary’s è quasi di sicuro uno dei ristoranti migliori della città. Un consiglio è sempre quello di prenotare per evitare di ricevere una delusione (potete anche farlo tramite la chat di Facebook, se siete timidi). Potete aspettarvi cibo mediterraneo, con un misto tra turco, italiano e greco. È davvero buonissimo, e I prezzi sono alla portata di tutti.

Taverna Al Remer

Se cercate un ristorante dove dar sfogo a tutto il Vostro romanticismo, dovreste proprio dare un’occhiata alla Taverna Al Remer, nascosta in una piccola piazza, circondata da bellissime mura di pietra, con cene a lume di candela, e musica dal vivo ogni sera. Il fatto che il cibo sia delizioso è un plus.

Dove andare a divertirsi

 

Campo Santa Margerita

Se vi trovate in città di Venerdì o Sabato sera, andate subito a Campo Santa Margherita If you’re around the city on a Friday or Saturday night, head straight to Campo Santa Margherita vicino all’università per un’incredibile collezione di giovani belle persone che passano da bar a bar, si siedono nella piazza e parlano delle loro giornate. Alcuni posti da vedere potrebbero essere Caffe Rosso, Chet Bar, Bakarò Do Draghi, Al Bocon Divino… ce ne sono un sacco. Entrate, bevete e divertitevi.

Harry’s Bar

L’iconico cocktail bar è lì dal 1930. Andateci, ordinate un Bellini (è stato inventato lì), disperatevi perché vi è costato 20€ e poi andate via. È un rito di passaggio per tutti i visitatori di Venezia.

Cosa vedere:

Ovviamente c’è il palazzo del Doge, La piazza San Marco, I giri in gondola… tutte cose incredibili da fare e vedere, ma ci sono anche altre opzioni molto più economiche.

Libreria Acqua Alta

Immaginate una libreria così piena di libri che è quasi impossibile muoversi al suo interno. Questa famosa libreria (con dei gatti che lavorano come commessi <3) è proprio sul canale e usa vecchie barche per conservare le sue migliaia di libri, disponibili in decine di diverse lingue e su ogni argomento che abbia mai visto la luce del sole. I prezzi non sono neanche male.

Mercati di Rialto

Visitate gli affollati mercatini di ogni città Europea è un must per tutti I visitatori che vogliono vedere la vera città in azione. Fermatevi ad una pescheria per del pesce fresco, può risultare molto utile se alloggiate in un Airbnb.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *